#ilprogettoBasketballClassificaPartiteGli Sky Walkers fantastici a San Concordio

19 Febbraio 2020

Contro Versilia finisce 85 a 74: è l’ottava vittoria consecutiva

Nella lunga strada verso i Playoff dei Lucca Sky Walkers la partita di stasera era un crocevia fondamentale. Uno snodo cruciale per il campionato e per la classifica che voleva dire tantissimo.
Gli arancioneri del Versilia Basket sono una delle squadre più forti del campionato e al momento una delle più in forma. Se non fosse per un avvio disastroso a inizio stagione, starebbero senza dubbio nelle zone più nobili della classifica. Dopo le prime 7 sconfitte consecutive, infatti, hanno iniziato a infilare un successo dopo l’altro fino a vincerne 8 delle ultime 10. L’obbiettivo dichiarato era di venire a Lucca per vincere e mirare dritto al 4° posto, attualmente, ricoperto proprio dai granata. Per i ragazzi de #IlProgetto, in un campionato così incerto e combattuto, con molte giornate ancora da giocare, erano troppo pochi i 6 punti di margine in classifica per potersi permettere distrazioni. 

A San Concordio tutti sanno dell’importanza della posta in palio e alla palla a due la partita si infiamma immediatamente. Sia gli Walkers che Versilia fanno del contropiede e della transizione il loro punto di forza e entrambe le squadre aggrediscono la partita con un’intensità davvero notevole. Volano gli attacchi e faticano le difese. La palla si muove da un lato all’altro del campo con molta frequenza e dietro si fatica coprire bene gli spazi. Un primo quarto decisamente divertente si chiude sul 28 a 21 per i padroni di casa. 

Al rientro in campo nella seconda frazione gli ospiti provano a riportarsi sotto, aggrappati a un Fracassini particolarmente ispirato, ricuciono nel punteggio. Sono Da Valle e Giovannetti, usciti dalla panchina, in questa fase di partita a prendere per mano i loro compagni. Grazie all’impatto dei due Lorenzo, dopo un paio di minuti di blackout i granata si scuotono e tornano a giocare su buoni livelli. Se Landucci e l’attacco degli Walkers girano bene la parte difensiva è però ancora completamente da registrare e Versilia, che ne mette 20 a referto nel quarto, riesce a chiudere sul -6 prima di andare negli spogliatoi. 47 a 41.

Ricomincia la gara e Lucca perde subito due palloni velenosissimi concedendo il -2 agli ospiti. Poli dall’altra parte arriva al ferro e segna con il fallo. Nell’azione successiva un buon canestro di Tozzini ristabilisce le distanze. Di li in poi quei 6/8 punti di differenza verranno mantenuti sostanzialmente per tutto il quarto di gioco. Oltre al solito sontuoso Landucci, Poli e Cattani per i lucchesi sono i riferimenti offensivi principali ma sono le difese di Da Valle, Francesconi e Quiriconi nel finale di quarto, a permettere ai ragazzi di Merciadri di vincere di 1 la terza frazione. A 10 dalla fine il tabellone del PalaPaladini dice 68/61.

Ancora una volta iniziano meglio gli ospiti che con una tripla si portano a -4. Poi Quiriconi dalla media e Francesconi in taglio riportano i lucchesi a +8. Versilia però non vuole saperne di arrendersi e con Tonacci torna nuovamente alla carica. In tuffo, un Da Valle indiavolato, strappa il pallone dalle mani di Fracassini e, da terra, dà il via a una transizione meravigliosa che si chiuderà proprio con una bomba dell’ex capitano.
E’ l’azione che svolta la gara. Gli Sky Walkers aumentano il numero di giri e scappano via. In uscita da un timeout sono un taglio al ferro di Capitan Sodini e una bomba di Poli a segnare il solco. Tozzini e Riccardo Sodini nel finale amministrano magistralmente la difesa e spengono le ultime offensive degli ospiti. Alla sirena gli Walkers possono festeggiare l’85 a 74 finale. 

E’stata una gara veramente entusiasmante. La maggior lucidità e condizione nel finale per i lucchesi hanno indirizzato una partita fin lì incerta e che poteva volgere a qualsiasi epilogo. Vero MVP dell’incontro Giacomo Landucci ma oggi, nel match più difficile da quando Merciadri siede sulla panchina granata, si è visto come ogni singolo all’interno di questo gruppo sia fondamentale per la causa e possa in ogni momento fare la differenza. Se c’è un filo comune che unisce questa striscia di vittorie in fila è proprio la forza del gruppo. Un gruppo che sarà decisivo nei prossimi delicati incontri.

Dopo 8 vittorie consecutive, infatti, adesso la classifica si fa davvero interessante ma ancora incertissima. Ai piani alti 4 squadre in 2 punti.
La vetta è occupata a quota 26 punti da Cefa Castelnuovo capace di battere in trasferta la capolista Carrara.
Sotto a quota 24 Sky Walkers, Montecatini Rossoblu, e Carrara appunto. Lucchesi e Garfagnini però con una partita in più rispetto alle avversarie. Subito sotto, a quota 20 punti, l’altra Montecatini, mentre a 18 inseguono Capannori e Cerreto.

26 Cefa Castelnuovo
24 Carrara Legends
24 Rossoblu Montecatini
24 LUCCA SKY WALKERS
20 Brb Montecatini
18 Pol. Capannori
18 Basket Cerreto
16 Versilia Basket
16 Ludec Porcari
14 San Miniato
14 Scuola Basket Prato
04 Basket Team Pistoia
00 Pall. Massa

8 vittorie di fila però non devono far calare l’attenzione. Il futuro immediato impone massima concentrazione. Nelle prossime 3 partite i ragazzi de #IlProgetto se la vedranno infatti nell’ordine con Rossoblu Montecatini, Capannori e Carrara Legends.
Classifica alla mano, in 20 giorni può succedere davvero di tutto ma adesso, visto che siamo in ballo, conviene non pensarci e non far altro che ballare.
Forza Ragazzi! Avanti tutta!

 28/21 ; 19/20 ; 21/20 ; 17/13
28/21 ; 47/41 ; 68/61 ; 85/74

SKY WALKERS: Cattani 9, Landucci 23, Poli 12, Sodini D. 8, Tozzini 10, Sodini R. 4, Giovannetti 2, Tofanelli 5, Vanacore, Da Valle 8, Quiriconi 2, Francesconi 2, All. Merciadri, Ass. Belli e Tardelli

https://www.luccaskywalkers.com/wp-content/uploads/2019/10/logo-completo-lsw-medio.png

Società sportiva dilettantistica

LUCCA SKY WALKERS

Via per Camaiore 7134
Torre – LUCCA 55100
Italia
Cod. Fisc. 92059560463

Società sportiva dilettantisticaLUCCA SKY WALKERS


Via per Camaiore 7134
Torre - LUCCA
Cod. Fisc. 92059560463

INSTAGRAM